Dibattiti e opinioni

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Martedì, 01 Settembre 2015

Murales bambina e pallonciniAncora sulla strategia del movimento libertario, di Luciano Nicolini (n°182)

Sul numero 179 di Cenerentola ho riassunto, brevemente, le posizioni emerse nel corso del dibattito circa gli obiettivi che si dovrebbe dare oggi il movimento libertario in Italia.

Leggi tutto: Ancora sulla strategia del movimento libertario, di Luciano Nicolini (n°182)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Martedì, 01 Settembre 2015

Beppe GrilloNé di destra, né di sinistra, di Luciano Nicolini (n°182)

Di Battista chiarisce la linea del Movimento 5 Stelle

I primi a dichiarare di non essere “né di destra né di sinistra” furono, purtroppo, alcuni anarchici. “Destra e sinistra – affermavano costoro – sono termini che si riferiscono alla collocazione dei partiti all’interno del parlamento. Gli anarchici, che (tranne rare eccezioni) in parlamento non sono mai voluti entrare, non sono pertanto né di destra né di sinistra”.

Leggi tutto: Né di destra, né di sinistra, di Luciano Nicolini (n°182)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Mercoledì, 01 Luglio 2015

orologioLa politica anarchica, tra dibattiti e silenzi, di Toni Iero (n°181)

Ho seguito con attenzione il dibattito scaturito dalla richiesta del Passatore di identificare alcuni obiettivi concreti su cui focalizzare l’azione del movimento libertario in Italia.

Fin dall’inizio ho preferito non intervenire, poiché nutrivo una riserva di fondo su questa pur encomiabile iniziativa. Il mio dubbio non solo non è stato fugato dagli interventi succedutisi nel tempo, ma, anzi, in essi (e nella mancanza di essi …) ha trovato conferma.

Leggi tutto: La politica anarchica, tra dibattiti e silenzi, di Toni Iero (n°181)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Mercoledì, 01 Luglio 2015

ruspaAltro che “gufi”! di Luciano Nicolini (n°181)

Zingari e migranti stanno portando sfortuna a Renzi

Il “teatrino della politica” sta ospitando, in Italia, rappresentazioni sempre più surreali. Sembra che non solo i burattini, ma anche i burattinai, siano disorientati; per non parlare di coloro che, come lo scrivente, s’improvvisano critici teatrali, provando a interpretare, giorno dopo giorno, quanto accade.

Leggi tutto: Altro che “gufi”! di Luciano Nicolini (n°181)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Lunedì, 01 Giugno 2015

DangerPunto e a capo, di Il Passatore (n°180)

Luciano Nicolini, nel numero precedente di Cenerentola, ha fatto il punto della situazione tracciando un primo bilancio del dibattito in corso su una serie di questioni politiche poste dal mensile. In sè non ho nulla da aggiungere all’ottimo lavoro di sintesi delle posizioni fino ad ora emerse, piuttosto vorrei focalizzare l’attenzione sulla latitanza di buona parte dell’anarchismo organizzato sui temi fino ad ora proposti.

Leggi tutto: Punto e a capo, di Il Passatore (n°180)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Lunedì, 01 Giugno 2015

DisputatioLa televisione, gli zingari, la scuola e il nazismo, redazionale (n°180)

Mai, da quando esiste il piccolo schermo, la propaganda di regime è stata così martellante

A volte capita di trovarsi la sera in una città in cui non si conosce nessuno, non aver voglia di uscire a fare una passeggiata e decidere di rimanere nella propria stanza d’albergo. Stanza che magari non ha il bagno in camera ma, “ovviamente”, è provvista di televisione. I canali televisivi, preimpostati, sono nove: quelli abitualmente seguiti dalla popolazione italiana. È una buona occasione per vedere che cosa trasmettono...

Leggi tutto: La televisione, gli zingari, la scuola e il nazismo, redazionale (n° 180)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Venerdì, 01 Maggio 2015

BersaglioAnarchismo oggi: quali obiettivi e quali strategie? di Luciano Nicolini (n°179)

Sul numero 163 di Cenerentola (dicembre 2013) il Passatore, al termine di un appassionato intervento approvato da altri libertari di Ferrara e Rovigo, chiedeva che le «sigle dell’anarchismo organizzato» creassero, «in tempi strettissimi, dei tavoli tecnici con compagne e compagni competenti, e possibilmente non con la mente devastata da certezze sociologiche, con il fine di elaborare in tempi altrettanto stretti programmi politici fruibili che diano risposte ai problemi attuali».

Leggi tutto: Anarchismo oggi: quali obiettivi e quali strategie? di Luciano Nicolini (n°179)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Mercoledì, 01 Aprile 2015

Bambini a scuolaLibera scuola in libero bonus, di Donato Romito (Alternativa Libertaria/Fdca) (n°178)

La “Buona Scuola” si fa pia ed apre le sue porte alla libera scelta delle famiglie di iscrivere i loro figli alle scuole paritarie, purché si possa contare su detrazioni fiscali.

Leggi tutto: Libera scuola in libero bonus, di Donato Romito (n°178)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Mercoledì, 01 Aprile 2015

ChirurgaSalute e sanità: contrastiamo l’attacco ai diritti essenziali, di az – Alternativa Libertaria/ FdCA (n°178)

Prosegue, con questo articolo sulla sanità e con il successivo sulla scuola, il dibattito promosso dal Passatore (vedi Cenerentola n. 170). Sul prossimo numero proveremo a fare il punto della situazione.

Leggi tutto: Salute e sanità: contrastiamo l’attacco ai diritti essenziali, di az – Alternativa Libertaria/...

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Mercoledì, 01 Aprile 2015

Locandina del film Se permettete parliamo di donneSe permettete, parliamo di anarchici, di Luciano Nicolini (n°178)

È vero: la politica sembra sempre più distante dalla società reale. Ma i libertari anche.

Scrivevamo sullo scorso numero di Cenerentola (marzo 2015) che «il compito dell’editoriale, all’interno di una rivista politico-culturale, è in prima approssimazione quello di commentare gli avvenimenti politici e sociali che sono al centro dell’attenzione dei lettori». Contemporaneamente (vi assicuro che non lo avevamo concordato) su “A rivista anarchica” (marzo 2015) è stato pubblicato un redazionale che esprime un punto di vista assai diverso: «A volte mi pare – scrive l’Autore – che ci siano due piani, tra di loro ben distinti e perlopiù lontani, sui quali si svolgono le nostre vite (…).

Leggi tutto: Se permettete, parliamo di anarchici, di Luciano Nicolini (n°178)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Domenica, 01 Marzo 2015

Ragazza che studiaAutogestione possibile? di Il Passatore (n°177)

Prosegue il dibattito promosso dal Passatore che, questa volta, interviene sul tema affrontato da Nicolini nello scorso numero di Cenerentola.

Quando si parla di autogestione delle aziende è opportuno essere estremamente specifici circa la definizione di azienda.

Leggi tutto: Autogestione possibile? di Il Passatore (n°177)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Domenica, 01 Marzo 2015

Copertina del libro "La rivoluzione che viene" di David GraeberLa rivoluzione che viene, di Alberto Lipparini (n°177)

La rivoluzione che viene ci salverà: è la mia opinione, anche se “nubes oscuras nos impiden ver”. Molti compagni avranno riconosciuto in queste parole un verso di “A las barricadas”, inno della Cnt durante la rivoluzione spagnola, quella durante la quale, nell’arco di sei giorni, vennero eliminati Camillo Berneri (che se fosse tornato vivo in Italia, nel dopoguerra avrebbe probabilmente “fatto la differenza”) e Andreu Nin, capo dell’eretico Poum, la cui storia individuale si mescolò a più riprese a quella dei libertari.

Leggi tutto: La rivoluzione che viene, di Alberto Lipparini (n°177)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Domenica, 01 Febbraio 2015

Cervia festa aquiloni - Foto di Luca BaronciniA proposito di autogestione delle aziende, di Luciano Nicolini (n°176)

Il dibattito promosso dal Passatore, e finalizzato a una precisazione degli obiettivi dell’anarchismo contemporaneo, prosegue su vari fronti. Nei precedenti numeri di Cenerentola abbiamo discusso di sanità, di scuola, di previdenza, di cause civili e di cause penali. Non siamo arrivati a conclusioni vere e proprie, ma mi sembra siano stati fatti alcuni significativi passi avanti.

Leggi tutto: A proposito di autogestione delle aziende, di Luciano Nicolini (n°176)

Stampa
Categoria: Dibattiti e opinioni
Creato Domenica, 01 Febbraio 2015

 Votate questo emblemaLe primarie sono una boiata pazzesca, redazionale (n°176)

In Italia si riparla di elezioni, e non solo di quelle per il capo dello stato

Quando leggerete questo articolo, probabilmente, l'Italia avrà un nuovo presidente della Repubblica. Nel momento in cui stiamo scrivendo, invece, ancora non si sa chi sarà. Dubitiamo che il cambio al vertice dello stato influirà pesantemente sul nostro futuro, e questo non perchè, come si insegnava nelle scuole pubbliche fino agli anni settanta del Novecento, il presidente abbia scarsi poteri (ne ha anche troppi se, come ha fatto Napolitano, decide di approfittarne) ma perchè nulla lascia pensare che possa essere eletta una persona esterna alla casta che, nel corso degli ultimi decenni, ha portato alla rovina il Paese.

Leggi tutto: Le primarie sono una boiata pazzesca, redazionale (n°176)

Dibattiti e opinioni - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.