Economia e finanza

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Domenica, 01 Luglio 2012

Procedura d'infrazione? Tanto, paga pantalone, di Dora Palumbo (n°148)

La procedura d’infrazione è uno strumento di cui si è dotata la Commissione Europea per garantire il rispetto delle norme europee da parte degli stati membri. Si tratta di un procedimento precontenzioso che permette allo stato di correre ai ripari.

Leggi tutto: Procedura d'infrazione? Tanto, paga pantalone, di Dora Palumbo (n°148)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Domenica, 01 Luglio 2012

L'Europa senza euro?, di Toni Iero (n°148)

La crisi che attanaglia l’economia e la finanza europea sembra avvitarsi su sé stessa, in una paurosa spirale che rischia di diffondere miseria e disperazione tra i cittadini dei Paesi aderenti all’Unione Monetaria.

Leggi tutto: L'Europa senza euro?, di Toni Iero (n°148)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Domenica, 01 Aprile 2012

La bomba ad orologeria, di Toni Iero (n°145)

Alla fine, come era facilmente prevedibile, la Grecia è stata obbligata a dichiarare il default, seppure, al momento, limitato ai soli sottoscrittori privati di titoli ellenici. Circa 100 miliardi di euro andati allegramente in fumo.

Leggi tutto: La bomba ad orologeria, di Toni Iero (n°145)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Marzo 2012

Continuavano a chiamarla Unione Europea, di Toni Iero (n°144)

Il quadro europeo tende ad assumere tonalità sempre più fosche. In Grecia si sta assistendo ad un deterioramento del tessuto sociale che rischia di diventare irreversibile.

Leggi tutto: Continuavano a chiamarla Unione Europea, di Toni Iero (n°144)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Marzo 2012

Otto marzo e crisi economica, redazionale (n°144)

Tra i più colpiti dalla recessione: le donne, i bambini e gli anziani

Durante i primi anni di vita della nostra rivista, abbiamo più volte affrontato il tema della condizione della donna, da sempre subordinata al maschio. Negli utimi tempi, presi dal dibattito sulla crisi economica che interessa tutto quello che fu l’Occidente industrializzato (e in modo particolare i paesi che si affacciano sul Mediterraneo) l’abbiamo un po’ trascurato: la ricorrenza dell’otto marzo sembra una buona occasione per tornarci sopra.

Leggi tutto: Otto marzo e crisi economica, redazionale (n°144)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Mercoledì, 01 Febbraio 2012

Al di sopra di che?, di WS (n°143)

I "conti della serva" di Toni Iero e Luciano Nicolini (n°143)

E’ apparso recentemente, sul numero 36 di “Umanità Nova” (11/12/2011), il seguente articolo a firma WS. Lo riportiamo per i nostri lettori.

Nella pagina successiva, il commento di Toni Iero e Luciano Nicolini.

Leggi tutto: Al di sopra di che?, di WS (n°143)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Dicembre 2011

Dieci anni portati male, di Toni Iero (n°141)

Il 1° gennaio 2012 la moneta unica europea ha compiuto dieci anni. È il momento per qualche considerazione a proposito di questo esperimento su cui tanti avevano riposto innumerevoli speranze.

Leggi tutto: Dieci anni portati male, di Toni Iero (n°141)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Dicembre 2011

Le piccole imprese e la crisi, di Il Passatore (n°141)

Se dovessimo basarci su quello che dice la TV, il tessuto produttivo nazionale sarebbe esclusivamente retto da grandi gruppi come FIAT e ILVA.

Leggi tutto: Le piccole imprese e la crisi, di Il Passatore (n°141)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Dicembre 2011

Ripudio del debito o rilancio di una prospettiva libertaria?, di Toni Iero (n°141)

Da più parti si propone, come via d’uscita dalla situazione di prostrazione economica e finanziaria in cui è caduta l’Italia, la cancellazione del debito pubblico o, con un termine più raffinato, il “ripudio” del debito.

Leggi tutto: Ripudio del debito o rilancio di una prospettiva libertaria?, di Toni Iero (n°141)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Dicembre 2011

Il turpe mercato, redazionale (n°141)

Esistono due modi per uscire dalla crisi: quello capitalista (peggiorare le condizioni di vita dei lavoratori dei paesi dell’Occidente) e quello socialista (migliorare le condizioni di vita dei lavoratori dei paesi in via di sviluppo). E’ senz’altro preferibile il secondo, ma “tra il dire e il fare c’e di mezzo il mare” (e, in Italia, anche il Monti).

Leggi tutto: Il turpe mercato, redazionale (n°141)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Sabato, 01 Ottobre 2011

Pericolosi equilibrismi, di Toni Iero (n°139)

L’Italia oscilla sul baratro appesa ad un filo. Tale filo è rappresentato dagli acquisti di titoli italiani effettuati sul mercato secondario dalla Banca Centrale Europea. Con tale operazione, si ottiene il risultato di non far scendere il valore dei Buoni del Tesoro Poliennali al di sotto di una certa soglia, evitando così che il tasso di interesse sul debito pubblico italiano salga eccessivamente.

Leggi tutto: Pericolosi equilibrismi, di Toni Iero (n°139)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Giovedì, 01 Settembre 2011

Il peggiore incubo, di Toni Iero (n°138)

Era stato previsto e, purtroppo, si è realizzato: l’Italia è stata travolta dalla tempesta dei debiti sovrani europei. Dopo Grecia, Irlanda e Portogallo e prima della Spagna.

Leggi tutto: Il peggiore incubo, di Toni Iero (n°138)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Mercoledì, 01 Giugno 2011

Fuga dall'Egeo,di Toni Iero (n°136)

All’inizio di maggio, l’agenzia di rating Standard & Poor’s ha rivisto ulteriormente al ribasso il giudizio sulla solvibilità finanziaria dello Stato greco. In contemporanea, esponenti del governo tedesco hanno più volte sottolineato l’inevitabilità di una ristrutturazione del debito del governo di Atene, ossia: la Grecia non ce la può fare a rimborsare i suoi titoli pubblici in scadenza.

Leggi tutto: Fuga dall'Egeo,di Toni Iero (n°136)

Stampa
Categoria: Economia e finanza
Creato Venerdì, 01 Aprile 2011

Buon 150° compleanno, Italia!, di Toni Iero (n°134)

Gli avvenimenti che si stanno succedendo nelle ultime settimane dovrebbero generare un po’ di apprensione tra gli spensierati abitanti della penisola

In chiave geopolitica, gli sconvolgimenti derivanti dalle rivolte che si susseguono nel mondo arabo hanno segnato un vistoso arretramento dell’area di influenza italiana.

Leggi tutto: Buon 150° compleanno, Italia!, di Toni Iero (n°134)

Economia e finanza - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.