Stampa
Categoria principale: Esteri Categoria: Usa
Creato Lunedì, 06 Settembre 2004

Negli Usa dilaga l’anarchia, redazionale (n°41)

Stavamo preparando la pagina 2 di questo numero di Cenerentola, quando abbiamo letto sul "Manifesto"(del 31 agosto) un’intervista che sembra confermare quanto vi è scritto.
Raffaele Laudani, chiede a David Graeber, esponente del Direct action network:

"Hai spesso sottolineato la dimensione anarchica che guida le pratiche dei movimenti statunitensi degli ultimi anni, specie di quelli più radicali. Che rapporto c'è allora tra gli attivisti "anarchici" che partecipano oggi alla giornata di azioni dirette nonviolente e quelli liberal che hanno sfilato domenica al Madison Square Garden?

D. G. : Ovviamente non mancano difficoltà di relazione specie nella scelta degli obiettivi comuni da portare avanti. A me però interessa di più sottolineare gli elementi che li accomunano: democrazia diretta, ricerca del consenso, organizzazione in forma reticolare, decentralizzazione, antiautoritarismo. Questi temi, tipici della tradizione politica anarchica, sono ormai patrimonio comune a tutti i movimenti statunitensi. Potremo dire che oggi il movimento statunitense nel suo complesso può definirsi anarchico.

R. L. : Si tratta però di una definizione di anarchismo dai confini molto ampi ...

D. G. : Sono gli stessi attivisti americani a definirsi anarchici, sebbene dietro questa formula si nascondano prospettive ed obiettivi politici molto diversi tra loro. Tutti sono convinti che la nuova società non possa compiersi con la presa del Palazzo d'Inverno ma solo con lo smantellamento e la delegittimazione dei meccanismi di potere. Questo è il cuore del "movimento dei movimenti", che negli Stati uniti viene definito anarchismo ma che altrove prende anche altri nomi: zapatismo, orizzontalità, autonomismo. Credo si tratti di una vera discontinuità con la tradizione marxista e con la precedente generazione di movimenti. (...)"

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Negli Usa dilaga l’anarchia, redazionale (n°41) - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.