Libri

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 17 Ottobre 2005

Tutto Sherlock Holmes, recensione di Eugen Galasso (n°66)

Ah, che bel regalo! Sherlock Holmes, integrale: romanzi, racconti, "taccuini" (racconti brevi, invero), quasi tutti narrati in prima persona da Watson, l’amico-collaboratore, con alcune certezze

Leggi tutto: Tutto Sherlock Holmes – recensione di Eugen Galasso (n°66)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 17 Ottobre 2005

Edoardo Puglielli, Abruzzo rosso e nero, recensione di Il Passatore (n°66)

Ammetto che inizialmente ero molto perplesso sull’esaustività di questo libro: mi chiedevo se fosse possibile riuscire a condensare in appena 240 pagine uno spaccato storico del movimento libertario abruzzese.

Leggi tutto: Abruzzo rosso e nero, di Edoardo Puglielli – recensione di Passatore (n°66)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 17 Ottobre 2005

Armando Borghi, Mussolini in camicia, recensione di Il Passatore (n°66)

Non è sicuramente l’opera più conosciuta di Borghi, ma ciò non significa che il valore intrinseco ne sia diminuito.

Leggi tutto: Mussolini in camicia, di Armando Borghi – recensione di Passatore (n°66)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 03 Ottobre 2005

Valerio Evangelisti, Gli sbirri alla lanterna, recensione di Luciano Nicolini (n°65)

Avrei dovuto recensirlo quattordici anni fa, quando è uscito; ma Cenerentola, ahimè, ancora non esisteva. Adesso, però, che la rivista è in tutte le edicole di Bologna, mi sembra opportuno segnalarlo, e non solo ai Bolognesi.

Leggi tutto: Gli sbirri alla lanterna, di Valerio Evangelisti – recensione di Luciano Nicolini (n°65)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 03 Ottobre 2005

Cesare Polonara, Cartoline dalla campagna, recensione di Eugen Galasso (n°65)

Riedizione di un testo non nuovo di uno studioso marchigiano, del centro delle Marche (dove però Ancona fa storia a sé, ci spiegano, già Falconara e Chiaravalle sono tutt'altra cosa...), capace, in uno stile tra il narrativo e il saggistico, di ricreare quanto, più nelle campagne e in montagna che sul litorale, ha pesato l'influenza del turismo e del consumismo oggi, e quanto però tuttora pesino le grandi feste popolari.

Leggi tutto: Cartoline dalla campagna, di Cesare Polonara – recensione di Eugen Galasso (n°65)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 03 Ottobre 2005

Jacques Deridda, Abramo, l’altro, recensione di Eugen Galasso (n°65)

Il grande decostruzionista si confronta con il suo ebraismo, non a partire da Kierkegaard o da altri (in Kierkegaard Dio mette alla prova Abramo, facendogli sacrificare il figlio Isacco, e ciò sarebbe il simbolo della scelta necessaria tra etica e fede), ma da Kafka, che in una lettera all'amico medico Robert Klopstock parla di "potrei, invero, immaginarmi un altro Abramo".

Leggi tutto: Abramo, l’altro, di Jacques Deridda – recensione di Eugen Galasso (n°65)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 19 Settembre 2005

Leggere la fantascienza, di Eugen Galasso (n°64)

Ebbene sì, la fantascienza.

Oggi, in assenza di parametri assoluti per classificarla, dopo che anche Todorov ha fatto "retromarcia" sulla sua "Letteratura fantastica", rimangono ancora validi alcuni criteri: la science-fiction "eroica" è di scarsa qualità, ma anche cripto-fascista (nessun cittadino USA dirà mai d'essere fascista, da qui il "cripto"), militarista, etc.; bisogna stare attenti agli autori.

Leggi tutto: Leggere la fantascienza, di Eugen Galasso (n°64)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 19 Settembre 2005

Luciano Gallino, La scomparsa dell’Italia industriale, recensione di Toni Iero (n°64)

È un libro uscito nel 2003, riproponibile adesso stante la maggiore attenzione mediatica riservata al tema del declino dell’economia italiana.

Leggi tutto: La scomparsa dell’Italia industriale, di Luciano Gallino – recensione di Toni Iero (n°64)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 19 Settembre 2005

Amartya Sen, Lo sviluppo è libertà, recensione di Toni Iero (n°64)

Il concetto di partenza di Sen (premio Nobel per l’economia nel 1998) è che la crescita economica abbia come fine ultimo lo sviluppo della libertà umana, intesa in senso lato: libertà di non morire prima del tempo, di non ammalarsi per malattie curabili, di riuscire a capire il mondo in cui si vive, di poter esprimere il proprio pensiero, di vivere in un ambiente sano, etc

Leggi tutto: Lo sviluppo è libertà, di Amartya Sen Gallino – recensione di Toni Iero (n°64)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 05 Settembre 2005

Simone Pesci, L’altro mondo, recensione di Eugen Galasso (n°63)

In generale si dice, ed è vero, che il teatro vada scritto per la scena, cioè che sia meglio vederlo che leggerlo. Affermazione che rimane vera sempre: vedere Euripide, Plauto, Machiavelli (almeno la "Mandragola"), Tirso de Molina ("Don Juan"), Molière, Shakespeare, Goldoni, Pirandello, i nostri amati

Leggi tutto: L’altro mondo, di Simone Pesci - recensione di Eugen Galasso (n°63)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 05 Settembre 2005

Mickey Spillane, Qualcosa sul fondo, recensione di Eugen Galasso (n°63)

Mickey Spillane, ebbene sì, è ancora vivo. Nato nel 1918, "yankee", ossia autore USA di "polizieschi" etichettati come "violenti" e "cinici", in realtà è un "duro", che da anni ci mostra spietatamente la realtà USA, senza bei giochi logici à la Conan Doyle o à la Agatha Christie.

Leggi tutto: Qualcosa sul fondo, di Mickey Spillane - recensione di Eugen Galasso (n°63)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 01 Agosto 2005

Camilo José Cela, La famiglia di Pascual Duarte, recensione di Eugen Galasso (n°62)

Esistono case editrici che consentono di recuperare, a prezzi modici, testi letterari importanti: in spagnolo, "Destino libro" (e non solo); in italiano, la "BUR" (e altre case editrici, quelle libertarie, ovviamente, comprese); in francese, "Folio"; in inglese, "Pinguin"; in tedesco, "Suhrkamp" e "Fischer".

Leggi tutto: La famiglia di Pascual Duarte, di Camilo José Cela - recensione di Eugen Galasso (n°62)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 04 Luglio 2005

Luigi Campolonghi, Amilcare Cipriani, recensione di Luciano Nicolini (n°61)

(Luigi Campolonghi, Amilcare Cipriani – memorie, Ed. Centro Studi Libertari Camillo di Sciullo, 2003)

Non è bello, ma è patriottico. Così almeno si sarebbe detto di quest’opuscolo quando frequentavo la scuola elementare (in anni in cui, per intenderci, s’imparava a scrivere con la cannetta).

Leggi tutto: Amilcare Cipriani, di Luigi Campolonghi – recensione di Luciano Nicolini (n°61)

Stampa
Categoria: Libri
Creato Lunedì, 04 Luglio 2005

Gabriella Petti, Il male minore, recensione di Chiara Gazzola (n°61)

(Gabriella Petti, Il male minore – la tutela dei minori stranieri come esclusione, Ed. Ombre corte, 2004)

"Brutti caratteri", iniziativa veronese sull’editoria indipendente, ci ha abbinate in una serata dall’azzeccato titolo "Il corpo del reato" e così, mentre io imbastivo spunti di riflessione sul mondo sommerso della fecondazione assistita e sulla psichiatrizzazione dell’infanzia, Gabriella Petti ha presentato il suo lavoro.

Leggi tutto: Il male minore, di Gabriella Petti - recensione di Chiara Gazzola (n°61)

Libri - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.