Stampa
Categoria: Storia e personaggi
Creato Mercoledì, 02 Gennaio 2019

bandieraConvegno su “Le organizzazioni nazionali del movimento anarchico nell’Italia repubblicana” redazionale (n°219)

Si è svolto a Castel Bolognese, lo scorso 8 dicembre, il previsto convegno sulle organizzazioni del movimento anarchico italiano nel secondo dopoguerra. Vi hanno partecipato circa settanta persone, perlopiù provenienti dall’Italia Settentrionale.

Le relazioni sono risultate interessanti, particolarmente quelle dedicate alla componente cosiddetta “piattaformista”, della quale è stata sottolineata l’importanza, oltrechè gli evidenti limiti. Meno approfondite sono state le esperienze della Federazione Anarchica Italiana, dei Gruppi Anarchici Federati e dei Gruppi d’Iniziativa Anarchica.

Si è trattato del primo passo di un’analisi che il movimento deve portare avanti se intende continuare a contribuire alla costruzione di un mondo di liberi e uguali senza cadere negli errori del passato. Errori che, come molti hanno sottolineato, nel secondo dopoguerra avrebbero potuto essere evitati facendo tesoro dell’esperienza delle precedenti generazioni di militanti.

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Convegno su “Le organizzazioni nazionali del movimento anarchico nell’Italia repubblicana” redazionale (n°219) - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.