Stampa
Categoria: Zirudella
Creato Martedì, 18 Aprile 2006

Zirudella delle elezioni, di Balanzino (n°78)

 Zirudella, Berlusconi

ha perduto le elezioni.

 

Le ha perdute? Mica tanto...

Non può certo essere un vanto,

un successo che è dovuto,

come tutti hanno saputo,

a una norma così buffa

da chiamarsi "legge truffa"!

Ed è bene avere in mente

che sarebbe valsa niente

se non si fosse sommato

qualche voto inaspettato

giunto, in zona Cesarini,

dal di fuori dei confini.

 

Prodi deve ringraziare

gli Italiani d’oltremare:

quelli andati alla ventura,

senza soldi né cultura,

nei decenni, non lontani,

quando i boss democristiani,

tra prelievi, liti e intese,

rovinavano il paese.

 

Un curioso ha domandato:

perchè mai l’hanno votato?

Non è lui, del Biancofiore,

il diretto successore?

 

Forse s’erano stufati

d’esser sempre canzonati,

per via dell’esternazioni

che faceva Berlusconi:

diventati ormai macchiette

buone per le barzellette,

quando è poi giunta la voce,

hanno messo, sì, la croce,

ma non sulla sua casella...

tochedai la zirudella! 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Zirudella delle elezioni, di Balanzino (n°78) - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.