Stampa
Categoria: Zirudella
Creato Lunedì, 05 Giugno 2006

Zirudella del sindaco di Napoli, di Balanzino (n°81)

Zirudella, un dì di maggio,

dimostrando un bel coraggio,

molti, con il capo chino,

han votato Iervolino

che rimane, con piacere,

nelle stanze del potere.

 

Lei non ha televisioni,

come Silvio Berlusconi,

non ha meriti sportivi,

solo prega (tra gli Ulivi)

modulando la sua voce

come fosse sulla croce

e ottenendo dei lamenti

(quelli sì) stupefacenti...

 

Però ha vinto, a mani basse,

 promettendo meno tasse.

 

Ha puntato sull’orgoglio

(che oggi sta nel portafoglio),

ha parlato di “valori”

conquistando gli elettori,

ha sconfitto il centrodestra

con un piatto di minestra.

 

La morale del narrato

ce la insegna il risultato:

nei comizi (e nelle messe)

contan molto le promesse;

più ne riesci a tirar fuori

e più avrai sostenitori

(lo sa pure Pulcinella)...

tochedai la zirudella!

 

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Zirudella del sindaco di Napoli, di Balanzino (n°81) - Cenerentola Info
Joomla theme by hostgator coupons

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso all’utilizzo, consulta questa pagina. Cliccando su "CHIUDI" ovvero proseguendo la navigazione sul sito si presta il consenso all’uso di tutti i cookie.